Rieccomi

Riprendo qualche riga… scusate ma dal tablet scrivere mi è proprio impossibile!

riflettevo.. non andiamo al privé da molto, troppo tempo e mi piacerebbe tornarci, è che accidentaccio gli orari nei quali si anima il priva sono così tardi… ma voi come fate? (Per chi ci va intendo..) ad una certa ora mi ala la palpebra e.. stop.Credo che ricominceremo a incontrare coppie nei dintorni, ci piace comunque parlare e conoscere nell’ambito del “gioco” scambistico, magari motivati da un’altra coppia e dopo una cenetta a quattro diventerà mano faticoso andare al privi poi.. poi, si vedrà.

Standard

Sembra passata un’eternità da quando mi sono buttata sulla piazza cercando il masterone dei miei sogni. Ricordo perfettamente il desiderio bruciante, la necessità di soddisfare nel più breve tempo possibile le mie pulsioni (roba che sarei impazzita altrimenti). E ricordo bene anche la moltitudine di messaggi, la casella di Legami perennemente piena, la difficoltà nel […]

via Consigli per aspiranti schiave — blackmojito&BDSM

Standard

Riprendo il racconto.. (Alla buon ora)

La serata con le coppie appena conosciute si fa interessante, perché ci illuminano parlando delle loro esperienze, su quelli che sono gli aspetti del gioco per noi solo immaginati e da loro praticamente vissuti, certo non in ogni molteplice parte ma comunque avevano sperimentato.

La prima cosa che ci colpisce è l’amicizia che c’è tra di loro, insomma le persone che fanno scambismo non hanno tre teste o sono vestite in pelle aderente e mini abiti.. Sono esattamente come noi, coppie della porta accanto! Persone che normalmente vivono la vita tra lavoro, famiglia e stress vari.. In più hanno l’attitidine ad un gioco più spinto e trasgressivo. Ceniamo insieme e comprendiamo sempre più cose.. Naturalmente aumenta a dismisura la curiosità è la voglia, siamo umani! Finita la cena ci invitano a casa di una coppia delle due, ma “tranquillizzandoci” che non si sarebbe ne giocato ne altro, loro sono fautori del tempo al tempo, poi parlando gli avevamo spiegato di non avere ancora le idee chiare sui nostri limiti, voglie ecc.

Ecco credo che il fatto di aspettare ci ha fatto bene, perché ci siamo schiariti le idee e l’approccio ne ha giovato, comunque seratona da loro, drink e chiacchiere ci hanno raccontato le loro esperienze e i loro approcci, il feeling che hanno maturato tra loro durante il frequentarsi.. Poi come accennavo nel capitolo precedente, due nelle coppie normali.

Finisce la serata, ma direi dire nottata, e torniamo a casa completamente felici di averli incontrati e conosciuti, diciamo anche che il tutto ci ha anche eccitato, caso mai non lo fossimo sempre 🙂 , quindi rientrati a casa abbiamo fatto sesso tra noi ancora più eccitati e vogliosi di provare questa nuova esperienza!

Fino a dove spingerci? Abbiamo convenuto che lasciavamo andare la serata come viene ma che non avremmo avuto problemi ad arrivare allo scambio completo!

Standard

..continuando il racconto!

Finalmente incontriamo una bella e giovane coppia, anzi due!

Ci presentiamo, qualche convenevole e decidiamo di andare a prendere una pizza tutti e sei, seduti si parla meglio, così ci incamminiamo con le proprie vetture verso la location decisa, nel tragitto siamo contenti e intrigantemente incuriositi. Finalmente una, anzi due, coppie dall’apparenza “normale” che poi che vorrá dire normale? Mah…

Durante la serata ci raccontano di loro quattro, come si sono conosciuti’ da quanto e i loro primi approcci, ci descrivono l’eccitazione dell’attesa, il desiderio che sale e le varie sfaccettature di piacere che si provano e ci domandano: “Ma voi, che tipo di gioco preferite e vi attira, lo scambio completo?” Già cosa ci attira? In realtà non lo sappiamo, ci attira il gioco a quattro.. Ma non siamo mai entrati nel profondo.. E non sappiamo nemmeno come ci farà reagire la nostra voglia, la nostra gelosia, la nostra passione.. Un piacevole salto nel buio praticamente!

Standard

Segue… Racconto di una novella coppia scambista

Rieccoci qui a raccontare degli albori della nostra esperienza, dopo i due incontri con coppia attempata la prima e piuttosto eccentrica l’altra, ci siamo fermati un attimo per cercare di capire come mai ciò che veniva pubblicato sugli “annunci di settore” fosse così diverso dalla realtà. Beh, abbiamo deciso di riprovare a incontrare qualche cp cercando questa volta, nello scambiarci informazioni pre conoscenza, di essere un po’ più espliciti nelle domande e manifestando meglio le nostre aspettative, in buona sostanza noi non sapevamo fino a dove volessimo spingere e SE saremmo riusciti a spingerci da qualche parte. Per farla breve, appuntamento una sera con la coppia conosciuta che all’ultimo momento ci comunica che verrà accompagnata da un’altra coppia sempre con le caratteristiche di “copia scambista”… Noi non sappiamo se essere contenti o impanicati, di fatto ci diciamo più siamo meglio stiamo e magari possiamo anche capire di più dagli spunti di discussione che si verranno a creare essendoci più teste pensanti.

li incontriamo! Finalmente una coppia, anzi due che si presentano per come si erano descritti! Intanto i convenevoli, piacere N e P loro invece.. C ed E e M e M.

Standard

Scambismo

sono molto affascinato dall’argomento, tutto cominciò curiosando in rete..

..la rete, già quante conoscenze,argomenti e novità.. Poi con la mia compagna ci siamo avvicinati a questo mondo.. Devo dire che l’imput é partito da me ma poi i primi passi contatti e quant’altro é stata lei a sollecitarli.. Saltando le varie considerazioni arriviamo al primo appuntamento con una coppia conosciuta in rete, circa cinquantenni… Organizziamo per una pizza.. Inutile raccontarvi l’eccitante nervosismo pre-incontro una carmesse di emozioni anche contrastanti tra loro ma.. Molto eccitati Dubbi.. Curiosità “e la gelosia?” Oppure.. “Ma cosa vorremmo?” Ok.. Ci avviamo a questo incontro tutti carini ben vestiti la mia lady non sgargiante tipo zoccolona mangia uomini.. Beh la coppia che si presenta sembravano i nostri genitori altro che cinquantenni direi sessantenni suonati.. Noi non arrivavamo a quaranta di anni.. Vabbè che delusione… L’educazione fa sempre da padrona ci presentiamo ci conosciamo e ceniamo amabilmente insieme senza toccare alcuno argomento caldo.. Piacevolissima serata ma quanto ad intrigo.. ZERO! Considerazioni: é questo il target che frequenta lo scambismo?? 😮😮

..seguirá racconto

..riprendo

Beh.. Titubanti abbiamo deciso di continuare e riprovare a metterci in gioco, questa volta tenendo ben a mente alcune cose: STOP a cene /pizza ma solo un drink così non si hanno vincoli troppo prolungati nel tempo se le cose non sono di gradimento. Naturalmente il discorso vale anche per la coppia che incontra noi.. Potremmo essere noi poco graditi a loro.. veniamo contattati da un’altra coppia.. Intorno alla 45 in a dicono.. Ok, prendiamoci un drink, ma per ragioni di disponibilità di tutti e quattro lo organizziamo nel pomeriggio.. Bene, stabiliamo giorno e luogo, ok tutto ok.. Ci avviciniamo al posto siamo in moto.. C’è una coppia che corrisponde alla descrizione.. Beh.. Sul lui sorvolo, la lei rappresentava esattamente la Signorina Silvani della fortunata serie di Fantozzi!! Abbigliamento compreso!!! Pelliccia leopardata.. Ecc.

R I N U N C I A M O !

una scusa e andiamo via non giudicateci male.. Ma il troppo é troppo!!

Standard